PrestaShop

Testimonial

Testimonial

Nuovi Prodotti

Nuovi Prodotti

Informativa sui dati personali e Privacy Policy

Gentile cliente,
ai sensi dell’art.13 del Regolamento Europeo UE 2016/679 (di seguito GDPR), nonché del D.lgs. 196/2003, così come modificato dal D.lgs. 101/2018, si forniscono, in ossequio al principio di trasparenza, le seguenti informazioni al fine di renderLa consapevole delle caratteristiche e modalità di trattamento dei suoi dati personali conferiti e comunicati nel corso del rapporto commerciale.
Il trattamento dei dati, liberamente conferiti, o in altro modo raccolti, sarà effettuato nel piano rispetto delle norme sulla privacy in vigore ed improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, nonché svolto in ossequio ai principi di pertinenza, completezza e non eccedenza.

Titolare del Trattamento
La società ARES S.r.l., in persona del suo l.r.p.t., con sede legale in Roma (RM), alla via Largo Somalia n. 67, Cap 00199, CF/P.IVA: 04233960717, va considerata a tutti gli effetti Titolare del Trattamento.

Base giuridica del trattamento
I dati personali indicati di seguito saranno trattati dal Titolare del Trattamento nell’esecuzione del contratto o, in assenza di questo, nel legittimo interesse del Titolare alla libera iniziativa economica. Laddove richiesto, il trattamento dei dati consegue unicamente alla prestazione di un suo esplicito consenso.
Un eventuale rifiuto, seppur legittimo, a fornire in tutto o in parte i dati di cui sopra, potrebbe compromettere il regolare svolgimento del rapporto con la nostra struttura ed in particolare, per i dati personali definiti come obbligatori e indispensabili, potrebbe comportare l’impossibilità da parte nostra di effettuare il normale svolgimento delle operazioni aziendali e la regolare erogazione dei prodotti/servizi richiesti.

Finalità
I dati saranno raccolti, registrati e trattati per le finalità di seguito elencate. Pertanto, secondo quanto previsto dall’art. 13) del Regolamento Europeo Privacy UE/2016/679 (GDPR) e del D.lgs. 101/2018, le finalità sono le seguenti:
Esecuzione del rapporto contrattuale;
Adempimenti fiscali, gestionali, operativi, assicurativi e contabili, legati alla corretta esecuzione del rapporto contrattuale;
Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria;
Registrazione, gestione e conservazione dei log di eventuali accessi al Sito Web;
Ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi e controllare il corretto funzionamento degli stessi;
Esercizio dell’attività di marketing on line (tradizionale, telemarketing, informazione commerciale, invio di materiale pubblicitario) e per la raccolta della mail per l’invio della newsletter, previa acquisizione di suo esplicito consenso, qualora dette attività vengano avviate.

Modalità di prestazione e revoca del consenso per l’attività di marketing e newsletter

In riferimento alla predetta attività di marketing, attuata mediante tutti gli strumenti qui richiamati, il titolare del trattamento ha predisposto il cd. “registro dei consensi”, che contiene i riferimenti alla prestazione del consenso, ed in particolare i dati identificativi del soggetto, il giorno in cui il consenso è stato prestato, finanche il giorno in cui, eventualmente, lo stesso risulta essere stato revocato.

Il consenso potrà essere prestato mediante l’iscrizione al sito, ovvero attraverso la compilazione di un modulo specifico, recante la disciplina delle regole sul marketing.

Laddove il cliente provveda con l’iscrizione sul sito aresdistribuzione.it la prova dell’avvenuto consenso segue le regole del double opt in, la c.d. doppia validazione da parte dell’utente, che impone un due distinte manifestazioni del consenso, atteso che dopo aver inserito i suoi dati nell’apposito box predisposto per manifestare il consenso a queste finalità, egli sarà chiamato a confermarlo mediante apposito link contenuto nella mail di conferma.

Il consenso potrà essere revocato in qualunque momento, in quanto tutte le mail inviate da parte del titolare del trattamento contengono uno specifico link necessario per annullare l’iscrizione. L’annullamento verrà elaborato, compatibilmente con gli impegni lavorativi del Titolare del Trattamento, nei 10 giorni successivi e in modo totalmente gratuito.

Laddove i dati diventino oggetto di comunicazione o cessione a terzi per la predetta finalità di marketing, verrà richiesto al singolo utente uno specifico consenso alla cessione, non potendosi lo stesso desumere da una più generica manifestazione di volontà al trattamento di quei dati da parte del titolare.

In ordine all’acquisizione del consenso per la finalità specifica della newsletter, va premesso che lo stesso segue regole analoghe a quello prestato per l’attività di marketing, pur dovendo essere manifestato separatamente da questa. Il singolo utente è infatti chiamato ad inserire il proprio indirizzo mail nell’apposito box predisposto sul sito aresdistribuzione.it, a prendere visione dell’informativa privacy e validare il consenso con lo stesso meccanismo del double opt in.

Si precisa che allo stato la società non svolge le suindicate attività di marketing. Le regole riportate opereranno, pertanto, nell’ipotesi in cui la ARES S.r.l., in qualità di Titolare del Trattamento, avvii una specifica attività di marketing on line, con una delle modalità summenzionate (marketing tradizionale, telemarketing, informazione commerciale, invio di materiale pubblicitario).
Allo stesso tempo, le medesime conclusioni valgono in riferimento all’invio di newsletter mediante raccolta degli indirizzi mail dei singoli utenti.

Tipologia di dati trattati
Il Titolare del Trattamento entrerà nella disponibilità dei seguenti dati: dati di navigazione (che non persistono più sul sito decorsi sette giorni, salvo eventuali necessità di accertamenti imposti ex lege); i dati comunicati direttamente dall’utente (identificativi, fiscali, e-mail e dati di contatto).

Trattamento di categorie particolari di dati personali
Qualora il trattamento potesse riguardare anche dati personali rientranti nel novero dei dati "sensibili" (vale a dire dati idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale) o “giudiziari” (vale a dire dati idonei a rivelare provvedimenti in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti o la qualità di  imputato o di indagato), ai sensi dell’art. 9 GDPR, il trattamento potrà avvenire unicamente per i casi espressamente contemplati al comma 2, lett. da a) a j), precisando che non sarà comunque mai possibile il trattamento dei predetti dati sulla base del legittimo interesse.
Nello specifico, la base giuridica del trattamento dei presenti dati particolari è costituita dall’art. 9, secondo capoverso, lett. b) e h).
I dati di natura particolare concernenti lo stato di salute, trattati dal medico competente nell’espletamento dei compiti previsti dal D.lgs. n. 81/2008, e dalle altre disposizioni in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro, verranno trattati presso il datore di lavoro esclusivamente dallo steso medico, mentre i giudizi sull’inidoneità verranno comunicati, ove sussistenti, dal medico allo stesso datore di lavoro.

Regole sul trattamento dei dati
Il trattamento sarà prevalentemente, ma non esclusivamente, effettuato in maniera automatizzata.
Avrà, pertanto, sempre la facoltà di richiedere l’intervento umano.

Ai sensi dell’art. 4 GDPR, il trattamento dei dati può consistere nelle seguenti operazioni: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione e utilizzo, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione e raffronto, interconnessione, trasmissione e comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione, blocco e limitazione.

Ai sensi dell’art. 32 GDPR il trattamento potrà essere effettuato con strumenti cartacei o con l’ausilio di strumenti elettronici e telematici idonei ad assicurare la sicurezza e la riservatezza.

Nello svolgimento delle operazioni di trattamento saranno, comunque, sempre adottate tutte le misure tecniche, informatiche, organizzative, logistiche e procedurali di sicurezza in modo che sia garantito il livello adeguato di protezione dei dati previsto dalla legge. Le metodologie su menzionate, applicate per il trattamento, garantiranno l’accesso ai dati ai soli soggetti autorizzati.

Destinatari dei dati
Sono destinatari dei dati raccolti il rappresentante legale del titolare del trattamento, i responsabili del trattamento, se nominati, i soggetti incaricarti, istituti bancari e assicurativi, società di recupero crediti, revisori e società di revisione, studi di commercialisti, studi di consulenza del lavoro, società di trasporto e logistica.

I dati potranno altresì essere comunicati a Enti Pubblici, Forze di Polizia o altri soggetti pubblici o privati al solo dine di adempiere obblighi di legge, regolamento o normativa comunitaria.

Trasferimento verso un paese terzo
Il titolare utilizza per le prestazioni offerte dal sito server situati in Italia.
I dati non vengono trasferiti a paesi terzi al di fuori dello spazio economico europeo.

Diritti e facoltà nella disponibilità del cliente
Lei potrà sempre richiedere in qualsiasi momento al Rappresentante Legale del Titolare del trattamento, via mail all’indirizzo info@aresdistribuzione.it, copia dei Suoi dati personali, informazioni in merito alla località in cui i Suoi dati personali sono trattati e un elenco aggiornato con gli estremi identificativi di tutti i Responsabili del Trattamento e degli Amministratori di Sistema autorizzati al trattamento dei Suoi dati.
Ricordiamo che se dovesse riscontrare anomalie o violazioni in merito al trattamento dei suoi dati personali ha il diritto di rivolgersi al Garante per la protezione dei dati personali http://www.garanteprivacy.it oppure al Garante europeo della protezione dei dati utilizzando il seguente link http://www.edps.europa.eu.
Potrà proporre reclamo ad una autorità di controllo, in qualità di soggetto interessato. Per approfondimenti, consultare il sito istituzionale del Garante Privacy www.garanteprivacy.it   
Diritto di accesso -> L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.
Diritto di rettifica -> L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) -> L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.
Diritto di limitazione del trattamento -> L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1 del regolamento, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.
Diritto alla portabilità dei dati -> L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.
Nell'esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati, l'interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile.
Diritto di opposizione -> L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.
Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione -> L'interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

Durata della conservazione
I dati verranno conservati per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità, in ossequio al principio di limitazione della conservazione ex art. 5 GDPR, in base alle scadenze eventualmente previste ex lege e comunque, di regola, per un periodo non superiore a 10 anni.

Perchè sceglierci

Perchè sceglierci
Spedizioni veloci
1-2 giorni lavorativi
Supp. commerciale
a tua disposizione
Grande disponibilità
a prezzi competitivi
Garanzia 12 mesi
resi facili e veloci
right-banner-01.jpg